it-itit-itltr /templates/jm-services/templates/jm-services class="stickytopbar"
span12span12span100
it-IT

 

Introduzione

Per loro natura, i sistemi di lettura targhe, si devono adattare al varco da controllare garantendo in ogni installazione la disponibilità delle informazioni acquisite sul campo.

Non sempre, però, il varco è raggiunto da una infrastruttura di rete sia essa basata su cavo in rame o fibra ottica e in alcuni casi anche la soluzione con trasmissione wireless è difficilmente percorribile. Per questo motivo Ladon system ha sviluppato dei dispositivi che si basano su trasmissione dati cellulare 3G e 4G in modo da garantire una connessione dati laddove questa sarebbe impossibile da garantire in altro modo.


 

Vincoli e costi di trasmissione

La soluzione sopra descritta potrebbe apparire semplice, semplicemente spostando su infrastruttura 3G i dati che normalmente transitano su una rete locale dedicata, ma la realtà è decisamente più complessa.

La trasmissione 3G presuppone dei vincoli di banda e dei costi di trasmissione che in caso di trasmissione di dati continua possono diventare estremamente elevati e rendere quindi incompatibile questo vettore di comunicazione per apparati che funzionano 24 ore su 24 come nel caso dei sistemi di lettura targhe.


 

Gestione intelligente

I dispositivi Ladon System sono stati studiati per ottimizzare il traffico dati necessario e contenere la banda utilizzata in ogni istante, garantendo la compatibilità con le caratteristiche ed i limiti della trasmissione 3G - 4G.

Il sistema prevede una archiviazione locale delle immagini associate a ciascun transito, inviando in tempo reale all’unità di centralizzazione i soli dati del transito (data, ora, numero di targa, tipo di segnalazione, ecc.), ma non le immagini.

Durante la consultazione dei transiti tramite l’interfaccia web del sistema di centralizzazione, se l’operatore seleziona uno specifico transito, il sistema di centralizzazione provvede, solo in quel momento, a prelevare dall’unità periferica specifica i fotogrammi associati a quel determinato transito (fotogramma telecamera targa e fotogramma telecamera di contesto). L’operazione indicata viene realizzata in modo automatico dal sistema software, senza dunque che l’operatore debba effettuare alcuna operazione specifica.

Questo tipo di gestione riduce in modo drastico la banda utilizzata dal sistema, rendendolo adatto all’infrastruttura 3G - 4G.

All Rights Reserved. Tecnosens S.p.A. - P.IVA 03281810170 - Site Map - Privacy & Cookie Policy

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti.

Chiudendo il banner o proseguendo la navigazione l’utente acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Chiudi